TEATRO LIBERA TUTTI
COSA FACCIAMO? Il laboratorio teatrale “TEATRO LIBERA TUTTI” è un percorso formativo rivolto agli studenti delle scuole medie e dei licei dell’Istituto.
Attraverso la pratica teatrale si promuovono in primo luogo la condivisione, il rispetto reciproco e l’ascolto dell’altro.
Durante il corso dell’anno vengono forniti gli strumenti del lavoro dell’attore: si studiano i movimenti espressivi attraverso gli esercizi con il corpo, si allena la respirazione e, con l’uso corretto del diaframma si sperimentano le potenzialità della voce.
Le attività e i giochi di gruppo insegnano ai ragazzi il lavoro di squadra, indispensabile non solo per la messa in scena di un spettacolo ma anche nella loro quotidiana vita scolastica.

DOVE E QUANDO: il corso di teatro si tiene tutti i LUNEDÌ dalle ore 14:30 alle ore 16:30 negli ampi spazi della palestra della nostra scuola

INSEGNANTI del corso: ANGELA GIASSI e MARIA RAFFAELLA PISANU

ANGELA GIASSI – classe 1973, è drammaturga e regista. Diplomata all’accademia d’arte drammatica e laureata in discipline dello spettacolo, lavora da anni sulla formazione teatrale con gruppi di tutte le età.

MARIA RAFFAELLA PISANU – classe 1979, è attrice e critica di spettacolo, insegna teatro ad adulti, bambini e ragazzi. Laureata al Dams di Roma, si è formata coi professionisti del Teatro Belli di Roma e, in seguito, con Il Clan dei Cento di N. Scardina. Negli anni ha perfezionato la dizione con M. Migliorelli, la biomeccanica con C. Spadola e la clownerie con A. Di Cosimo.

DOCENTI REFERENTI del laboratorio teatro: Enrichetta Zisca ed Elisa Marcucci

Cosa dicono i ragazzi

Per me il teatro è libertà di esprimersi, essenziale per dire e fare quello che di solito non potremmo. Stare sul palco è adrenalina, potenza e naturalmente divertimento

Gian Marco G., 3ºClassico

Teatro è divertimento ed emozione e passione, è una cosa bellissima, mi fa essere quella che non sono e quando sto per salire sul palco all’inizio mi assale la paura ma, appena mi trovo faccia a faccia con il pubblico, l’adrenalina viene fuori e mi carica!!!

Angelica G., 2ªmedia B
Il teatro mi serve perché sono timido e recitare mi fa sentire più a mio agio e mi fa aprire con i miei compagni. E sul palco, nonostante ansia e tremori, sono sicuro di me
Sergio L., 1ªmedia, Il Tuo Contenuto Va Qui
Il Teatro è dare vita ad un’altra anima per qualche ora e poi tornare nella propria, una sottile linea tra verità e finzione.
Giulia F., 4ºClassico