TEATRO di CLASSE

Laboratorio Teatrale

Un laboratorio teatrale proposto ai ragazzi in età adolescenziale e pre-adolescenziale è un luogo di scambio e di dialogo, è un’occasione per poter crescere insieme, a condizione che le relative differenze ed identità siano riconosciute e non negate, ma, soprattutto, è un’attività decisamente divertente!
Il linguaggio adoperato è il gioco, mai fine a se stesso, che, con le sue semplici, riconosciute, imprescindibili regole, passa un’enorme quantità di concetti base dell’educazione.
Obiettivo principale di questa proposta è lo sviluppo delle capacità artistiche e comunicative dei ragazzi, contribuendo ad ampliare le loro conoscenze filologiche e letterarie, oltre che valorizzare la propria diversità e aumentare il livello di consapevolezza sulle proprie potenzialità.

Dove e quando
Il laboratorio si terrà nella PALESTRA dell’Istituto (dove saranno rispettate tutte le direttive comportamentali anti-Covid) e sarà diviso in 2 gruppi:
Laboratorio rivolto agli studenti delle classi liceali: il LUNEDI’, dalle 14.30 alle 16.30
Laboratorio rivolto agli studenti delle classi medie: il MERCOLEDI’, dalle 14.30 alle 16.30

Docente di laboratorio
Roberto “Tiko” Rossi Vairo, classe 1973, attore, regista ed autore teatrale, si forma artisticamente al laboratorio di Sergio Zecca, a cui seguono stage e workshop con vari altri artisti (L. Colombaioni, F. Adamson, G. Bondi, etc.). Dal 1998 ad oggi è stabilmente sul palco di vari teatri di Roma (Sette, De’Servi, Cometa, Ambra Jovinelli, Italia, etc.) e non (Martinitt di Milano, Moderno di Latina, etc.), spesso con spettacoli a fianco di Michele La Ginestra o Marco Zadra.
Da più di 15 anni è docente di laboratori teatrali per ragazzi ed adulti. Nel 2009 fonda l’Ass. Cult. Jonglar con cui intraprende anche la carriera di impresario teatrale e si occupa della programmazione della Stagione ragazzi del Teatro Sette di Roma.

Costo
Il costo del laboratorio, che si svilupperà in circa 60 ore di attività, da Ottobre a Maggio, è di 250,00€ a partecipante, somma che potrà essere saldata interamente ad inizio percorso, oppure si potrà suddividere in 4 quote bimestrali (da 62,50 €), pagabili direttamente al docente di laboratorio (senza passare dall’economato dell’istituto).

DOWNLOAD: Modulo iscrizione laboratorio teatrale

Cosa dicono i ragazzi

Per me il teatro è libertà di esprimersi, essenziale per dire e fare quello che di solito non potremmo. Stare sul palco è adrenalina, potenza e naturalmente divertimento

Gian Marco G., 3ºClassico

Teatro è divertimento ed emozione e passione, è una cosa bellissima, mi fa essere quella che non sono e quando sto per salire sul palco all’inizio mi assale la paura ma, appena mi trovo faccia a faccia con il pubblico, l’adrenalina viene fuori e mi carica!!!

Angelica G., 2ªmedia B
Il teatro mi serve perché sono timido e recitare mi fa sentire più a mio agio e mi fa aprire con i miei compagni. E sul palco, nonostante ansia e tremori, sono sicuro di me
Sergio L., 1ªmedia, Il Tuo Contenuto Va Qui
Il Teatro è dare vita ad un’altra anima per qualche ora e poi tornare nella propria, una sottile linea tra verità e finzione.
Giulia F., 4ºClassico